14 cose in elenco
Pagina 1 di 2: cose in elenco da 1 a 5    pagina successiva »

IL MONDO E' IN MANO AI PAZZI!!!!

Scritto da Piersilvioluigi Berlusani   mercoled� 30 dicembre 2009

IRAN: AHMADINEJAD, "PROTESTE, NAUSEANTE PAGLIACCIATA" 29 Dicembre 2009 15:21 ESTERI TEHERAN - Le manifestazioni dell'opposizione in Iran sono state una "nauseante pagliacciata" organizzata "dai sionisti e dagli americani". Lo ha affermato il presidente iraniano, Mahmoud Ahmadinejad. Lo riporta l'agenzia di stampa Irna. Ahmadinejad ha quindi sottolineato che ''la nazione iraniana ha visto molte di queste mascherate. Un sionista israeliano e un americano hanno ordinato la carnevalata...''. Le dichiarazioni riportate dall'Irna sono le prime fatte da Ahmadinejad sulle manifestazioni di piazza degli ultimi giorni. Peraltro, tali dichiarazioni hanno scatenato nel mondo l’ilarità generale considerando che il suo governo e la sua politica internazionale potrebbe essere parte di uno spettacolo di clown del Circo Medrano con la differenza che mentre i pagliacci del circo sono una finzione, lui è un imbecille...

SE IL TEMPO E' CLEMENTE

Scritto da Aldo Vincent   venerd� 30 maggio 2003

All'inizio sospettavo si trattasse di un participio mentre Pierferdinando per me era il gerundio di Pierferdinandare, un altro modo per fare Casini. Poi Mastella chiese una «quota fissa» di squadre del Sud in serie A per superare «un problema che appare lesivo della dignita' di tanti sportivi meridionali», pensando probabilmente di ricorrere alla Cassa del Mezzogiorno per comprare Ronaldo e passarlo all'Acireale, e li' capii che il pupo avrebbe scalmanato per rimanere sulle pagine dei giornali. Quando si fece male la coppia di contorsionisti cinesi che rappresentavano il clou del suo spettacolo, Moira Orfei chiese al Parlamento che le mandassero i loro due piu' famosi contorsionisti, cioe' Mastella e Buttiglione. Purtroppo non venne concessa la revoca dell'immuita' parlamentare e i due poterono esibirsi tra i banchi dell'aula saltando da destra a sinistra e poi al centro e sopra e sotto con grande sollazzo degli astanti. Come quella volta, vi ricordate? Che come la mosca cocchiera si...

LA BUFALA

Scritto da Aldo Vincent   gioved� 16 gennaio 2003

Ho ironizzato spesso con i giornalisti italioti che tutti presi a scrivere libri, fare gli uffici stampa, i portavoce, i copy, i pierre fino a maturare una carica politica, ormai lasciano che le inchieste giornalistiche le faccia il Gabibbo ed i semi-professionisti di Reporter. Ho ironizzato anche sulla Destra al governo il cui ministro della cultura non partecipa ad avvenimenti importanti (e Il Foglio lo difende) ma il presidente del Consiglio lo smentisce andando al funerale di Giorgio Gaber e dimenticandosi di andare a quello di Caponnetto). Vabbe'. Ironizzavo anche sul fatto che Marcello Veneziani, unico esponente dell' intellighenzia di destra, venisse invitato in ogniddove sempre con una qualifica diversa, una volta come storico, un'altra come filosofo o giornalista o quanto altro. Avevo suggerito di far mettere un cappello a Veneziani, come quelli goliardici, che cambiando colore capivi in che veste si presentava, ma lui imperterrito continua a sfornare articolesse sul...

FACCE COME IL Q: SERGIO FRAU

Scritto da Aldo Vincent   sabato 4 maggio 2002

Esimio direttore
Vittorio Zucconi
Repubblica
Caro Direttore,
come sta?
Spero si ricordi di me.
Io sono il gelataio di Corfu', un illetterato ignorante e grezzo che tenta di erudirsi un ciccinino rubacchiando qua e la' tra le pagine culturali dei quotidiani che arrivano di tanto in tanto su questa bellissima isola greca senza librerie.
Lei aveva cortesemente risposto ad una mia richiesta di aiuto perche', tramite amici avevo comprato IN NOME DELLA ROSA difettoso e nessuno me lo cambiava.
Ricorda?
Ecco, il libro nessuno me lo ha cambiato, ma in compenso ho scoperto che i diritti Bompiani/Repubblica per la distribuzione del libro in Italia passano dalla Bibliotex di Barcellona che stampa tutta la Biblioteca di Repubblica in Spagna e sempre da quelle parti fa defluire il denaro (tanto) che frutta questa promozione. Pensi che la cosa ha avuto tanto successo che adesso lo fanno anche con il Corriere.
Che bello!
E chissa' dove vanno a...

NAPOLI COMICON

Scritto da www.comicon.it   venerd� 1 marzo 2002

8, 9 e 10 marzo 2002 - Napoli, Castel Sant’Elmo Ecco a voi l’ormai definito programma del Napoli COMICON, quarta edizione del Salone Internazionale del Fumetto e dell’Animazione, che si svolgerà sotto la direzione culturale di Luca Boschi dall’8 al 10 marzo 2002 nelle sale di Castel Sant’Elmo e avrà per tema il Fumetto e l’Animazione Italiana: dopo la lingua spagnola del 2001, sotto i riflettori c’è il nostro idioma a testimoniare l’intensa vitalità della nona arte. GLI OSPITI Quale migliore testimonial per il nostro fumetto se non proprio uno degli autori italiani internazionalmente più conosciuti e apprezzati: Milo Manara, celeberrimo creatore di indimenticabili figure femminili entrate nell’immaginario erotico moderno, sarà l’Ospite d’Onore del Napoli Comicon, che dedica al noto artista veronese un’esposizione che rimarrà tra le mura cinquecentesche del Castello fino al 7 aprile. Ma è incredible il numero di ospiti che il Comicon affiancherà a Manara nei tre giorni del Salone....

14 cose in elenco
Pagina 1 di 2: cose in elenco da 1 a 5    pagina successiva »