3 cose in elenco

PERCHE' SANREMO E' SANREMO!

Scritto da Antonello Splerici   mercoled� 17 febbraio 2010

PAKISTAN: TRE TALEBANI UCCISI IN ATTACCO DRONE USA 17 Febbraio 2010 06:33 ESTERI ISLAMABAD - Almeno tre militanti talebani sono rimasti uccisi nell'attacco di un drone statunitense. Secondo quanto riferisce la televisione Dawn News, l'attacco e' avvenuto nel villaggio di Tapi, non lontano dalla frontiera con l'Afghanistan. Lo Stato Maggiore dell’Esercito Americano ha sottolineato che, per fortuna, il drone non si è fatto nulla ed è tornato a casa sano e salvo. SANREMO: ELIMINATI CUTUGNO, D'ANGELO ED EMANUELE FILIBERTO 17 Febbraio 2010 00:25 CULTURA E SPETTACOLO SANREMO - Primi verdetti al Festival di Sanremo. La giuria in sala ha decretato l'esclusione di Toto Cutugno, Nino D'Angelo e del trio Pupo, Emanuele Filiberto e Luca Canonici. Emanuele Filiberto, dopo la performance al Teatro Ariston, è stato invitato a tornare nuovamente in esilio per almeno altri 50 anni. TANGENTI A MILANO: PENNISI SOSTITUITO DA GAMBITTA DEL...

FACCIAMO UN PO' DI PUBBLICITA' GRATUITA

Scritto da Paolo Matera   gioved� 5 giugno 2003

Da diverse settimane va in onda su tutte le reti nazionali uno spot pubblicitario di notevole impatto emotivo. C'è un bambino che insegue di corsa l'immagine di un aereo in volo riflesso su uno specchio d'acqua, cercando ripetutamente di catturarla, come fosse una farfalla o un ranocchio, finché il suo ingegno non concepisce la costruzione di una scatola di legno grazie alla quale spariranno in un colpo solo ombra e aereo insieme. Lo spot si chiude con un primo piano del bambino disteso sull'erba, con petto gonfio e occhi sognanti rivolti verso le nuvole. Saranno le bellissime e azzeccatissime note di "People have the power" di Patty Smith, che ne accompagnano egregiamente le immagini; sarà che da quando la mia è finita, continuo ad avere il pallino fisso della nostalgia d'infanzia; magari qualcuno dirà anche che ho il cuore tenero, e che di spot furbi come questo ne hanno fatti a bizzeffe, sulla scia della suggestione ruffiana dell'amaro Averna. Eppure, non v'è occasione che nei suoi...

SEPARIAMOLI!!

Scritto da Gekko & Yellow Kid   venerd� 13 luglio 2001

Un anno fa, dedicammo il numero di giugno de "L'Apodittico" ai matrimoni. La primavera che lascia lo spazio all'estate, il caldo finalmente costante, inducevano anche noi a volere in qualche modo festeggiare il mese per antonomasia dedicato ai matrimoni. Quest'anno, giusto per non ripetersi ma essere comunque coerenti, abbiamo pensato che altresì interessante poteva essere parlare un po' di separazioni. Certo, con un argomento simile, avremmo potuto parlare di diversi aspetti di questo momento spesso ricorrente nella nostra vita. Avremmo potuto parlare di come vorremmo separarci per un po' da questo trituramento di maroni che e' la politica, considerando che, passato un mese dal voto, sono ancora qui ad analizzare chi in realtà ha vinto o chi ha perso. O avremmo potuto parlare di come, assolutamente insitivamente, separeremmo da questa vita terrena tutti coloro che ancora una volta hanno usato dei bambini per le loro perversioni, per la loro malattia. Ma anche di questo parlammo già...

3 cose in elenco