4 cose in elenco

ADESSO BASTA!

Scritto da Artemisio il Breve   luned� 4 gennaio 2010

AMSTERDAM: ARRESTATO CALCIATORE NIGERIANO AGALI 04 Gennaio 2010 14:21 ESTERI AMSTERDAM - Un attaccante nigeriano che milita nel campionato greco, Victor Agali, e' stato arrestato il 27 dicembre scorso dalla polizia olandese all'aeroporto di Amsterdam-Schiphol perche' in possesso di due passaporti falsi nigeriani. Il calciatore era in provenienza da Lagos ed era diretto ad Atene. Per anni Agali e' stato un uomo di punta della nazionale nigeriana che ando' ai mondiali del 2002 in Corea. La notizia e' stata diffusa solo oggi. L’Associazione: “C.S.N.S.I.D.C.D.C. (Chi Se Ne Stra Incula Del Campionato Di Calcio) ha dichiarato che per il 2010 si augurano che lo stesso avvenimento accada per l’intera compagine dei giocatori di serie A del campionato Italiano in maniera tale che si levino definitivamente dalle palle. PAPA: IL 17 GENNAIO VISITERA' SINAGOGA DI ROMA 04 Gennaio 2010 14:20 CRONACHE ROMA - Il Papa Benedetto XVI visitera'...

IN RISPOSTA ALLE EMAIL-CATENE DI S.ANTONIO

Scritto da Anonimo   venerd� 10 gennaio 2003

Gavi' da piantarla de mandarme cadene del porco ... esimili, tipo che el mondo l'è belo ma solo se rispedisso tuto subito, se no son sfiga', come el negro de l'Alabama che no la' risposto a quatromilasinquesento imeil e no la'fato in tempo a dir "a" che l'era sa col vestito de legno (tradotto: morto e stramorto), o el cauboi John, tessano, che ghe casca' i maroni parché nol ga risposto etc etc. Par no parlar de quei che me manda imeil disendome che sicome ghe un provaider (fatalità american) che par ogni imeil che ghe riva el dà un centesimo in beneficensa ala lota contro la peste scaveona, e alora bisogna mandarghene a seci... me gà rotto i cojoni! O staltro che el gà na fiola con na malatia rarisima che nissuni sa cosa lè (sto qua el sta in missuri), che el te dà anca el numero de telefonin parché te ghe telefoni ti (credeghe!) a darghe notissie su le cure possibili (che po' se te guardi le date te scopriressi che e passà almanco tri ani da che lè partia la cadena quindi tanti...

DOCUMENTO DA TENERE IN ARCHIVIO

Scritto da Aldo Vincent   gioved� 9 gennaio 2003

Mi e' arrivata una lettera da certa signora Tiziana Valpiana su carta intestata della Camera dei Deputati, con cui si contestano le cifre che la signora Franca Rame esibisce in pubblico durante il suo spettacolo itinerante.
Poiche' temo stia maturando qualche clamorosa azione legale nei confronti dei coniugi Fo, rei di portare al pubblico i risultati di una loro ricerca a cui ha collaborato (tra gli altri) il popolo di Internet.
Poiche' sarebbe facile e redditizio prendersela con personaggi cosi' in vista (con conseguente cassa di risonanza nultimediale) invece che con gente che su questo argomento si sta battendo inutilmente da anni vedasi il signor Giometto, L'associazione No privilegi politici, Virus giornale on line ecc.) credo sia utile postare a tutti gli amici, una parte dello spettacolo della signora Rame con le cifre dello spreco italico che sono state pubblicate inutilmente per anni da esimi giornalisti, libri di
successo, associazioni di cittadini ecc....

REDAZIONI PERICOLOSE

Scritto da Anonimo   gioved� 24 maggio 2001

VENDE L'ANIMA ALL'ASTA SU INTERNET: 400 DOLLARI Washington Non sapendo cosa fare durante una giornata noiosa, uno studente americano ha deciso di mettere in vendita la propria anima in un'asta online. "Studente di Seattle di 20 anni vende ANIMA in ottime condizioni e raramente usata" recitava l'annuncio; la base d'asta era molto bassa, cinque cents. In breve tempo e' partita una serie di rilanci, una ragazza ha offerto 6,66 dollari, con chiaro riferimento al numero satanico, infine l'ha spuntata una donna che ha offerto 400 dollari, attorno al milione di lire. I responsabili di Ebay, uno dei più importanti siti d'aste, non sono riusciti a bloccare la transazione e così l'affare e' andato in porto. La consegna, come ha spiegato l'insolito venditore, avverrà dopo la sua morte. NASCONDE COCAINA NELLO SHAMPOO, ARRESTATO PERCHE' CALVO Brescia Aveva nascosto mezzo chilo di cocaina in un flacone di shampoo, ma aveva trascurato un dettaglio importante: la sua calvizie. E' accaduto ad un...

4 cose in elenco