UNA STATUETTA DEL DUOMO AL GIORNO....

Ma dico io, cos'è questo accanirsi tra malati psichici? ( e parlo di tutto l'arco costituzionale...)

Scritto da Massimo Farfuglia   luned� 14 dicembre 2009


CORONA: LA MADRE GABRIELLA, "MIO FIGLIO CAPRO ESPIATORIO"

13 Dicembre 2009 15:51 CRONACHE

MILANO
- "Mio figlio serve da capro espiatorio per tutto quello che succede di ben piu' grave in Italia". Sono le dichiarazioni di Gabriella, la madre di Fabrizio Corona, che in diretta telefonica alla trasmissione "Domenica Cinque" ha commentato la condanna del fotografo dei vip per i ricatti a personaggi dello sport e dello spettacolo. "A mio parere questa sentenza e' assolutamente ingiusta - ha detto la madre di Corona - se mio figlio oggi e' diventato quello che e', lo deve a chi ha costruito questo gioventu'". La donna ha poi spiegato di "non condividere molti dei comportamenti di mio figlio, pero' nel fondo del suo cuore e' sempre stato un bravo ragazzo. E se - ha sostenuto la mamma di Corona - e' arrivato a questo punto e' perche' ha fatto il carcere ingiustamente". Una nota della Procura della Repubblica di Milano ha prontamente sottolineato che: “..avendo il Sig. Corona altri 4 procedimenti in corso, più che capro espiatorio siamo di fronte ad una vera e completa capra, che non ha capito quando è il momento di fermarsi e dire basta”.

FERRERO: "CONTRO BERLUSCONI CI ALLEIAMO ANCHE CON IL DIAVOLO"

13 Dicembre 2009 16:36 POLITICA

ROMA
- "Per sconfiggere Berlusconi siamo disponibili ad allearci anche con il diavolo". La pensa cosi' il segretario di Rifondazione Comunista Paolo Ferrero. "Il disegno eversivo di Berlusconi - sostiene Ferrero - va fermato e per questo occorre l'unita' di tutte le forze democratiche". Per Ferrero e' necessario anche "estirpare" l'attuale legge elettorale che, spiega "sta aprendo la strada al fascismo". Immediata la risposta fatta giungere a Ferrero da uno sconosciuto gruppo non bene identificato politicamente: “…Ferrero e Rifondazione Comunista non farebbero fatica ad allearsi con il diavolo, visto che dopo quasi cent’anni non hanno ancora capito che aderiscono ad una ideolgia partorita da una mente malata peraltro palesemente irrealizzabile. Se non sono stati alleati fino ad ora con il diavolo perseguendo questa mentalità, quantomeno sono stati alleati con una persona non certo sana di mente…”. Ancora ignoti gli autori del comunicato.

PAKISTAN: AL QAEDA NEGA RESPONSABILITA' IN ATTENTATI

13 Dicembre 2009 16:22 ESTERI

ISLAMABAD -
Al Qaeda nega di aver avuto responsabilita' nei recenti attentati che in Pakistan hanno fatto strage fra i civili nelle ultime settimane. Con un video diffuso in Internet, il portavoce dell'organizzazione Adam Gadahn accusa i servizi segreti pakistani e la Cia di essere i veri colpevoli degli attentati. “..Non possiamo essere stati noi..” hanno risposto indignati alcuni rappresentanti ufficiali dell’organizzazione: “troppi pochi i morti e come al solito, non ci sono stati immediatamente rilascio di volantini farneticanti e contenenti valangate di puttanate”.

BERLUSCONI AGGREDITO: IL FERMATO E' UN DISAGIATO PSICHICO

13 Dicembre 2009 20:05 CRONACHE

MILANO - Massimo Tartaglia
, l'uomo che ha aggredito stasera Berlusconi in piazza Duomo, soffre di problemi mentali, per i quali e' in cura da 10 anni al Policlinico di Milano: lo si apprende da fonti investigative. Un bollettino medico dell’ospedale San Raffaele ha sottolineato che: “anche il ricoverato presenta gli stessi disturbi”.